ODONTOVETROMA.IT
odontostomatologia veterinaria

Il termine "aumento dell’osso"viene utilizzato da alcuni autori anglosassoni per intendere l’apposizione onlay o inlay di materiale osteo-conduttivo od osteo-induttivo. Nella pratica odontostomatologica del cane e del gatto l’aumento dell’osso viene utilizzato per permettere la guarigione di fistole oronasali,per il riempimento di piccoli difetti ossei o per la preparazione ad un inserimento d’impianti in mancanza di adeguato osso nel sito ricevente .


La rigenerazione guidata dei tessuti prevede l’utilizzo di membrane biocompatibili insieme ai materiali osteoinduttivi-conduttivi per permettere la rigenerazione anche del legamento parodontale insieme all’osso crestale(GTR).

Nel caso che segue il bassotto in oggetto non ha avuto una adeguata profilassi dentale e , all’etą di 8 anni , rischia di avere estratti gran parte dei denti.
La terapia rigenerativa ha l’obiettivo di evitare l’estrazione dei denti colpiti dalla malattia parodontale con perdita di strutture parodontali osso alveolare crestale ricreando le condizioni per una adeguata igiene dentale.

Guariti i tessuti molli bisogna preservare l’igiene dentale con spazzolino e pasta enzimatica.

Implantologia e rigenerazione guidata dei tessuti

martedì 14 novembre 2017.